Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Usa, kayak si capovolge: muoiono padre e tre figli. Salva solo la mamma

Usa, kayak si capovolge: muoiono padre e tre figli. Salva solo la mamma
1 Minuto di Lettura
Lunedì 3 Settembre 2018, 12:54 - Ultimo aggiornamento: 4 Settembre, 10:19

Gita in kayak si trasforma in tragedia nel nord del Wisconsin, Stati Uniti. L'improvviso ribaltamento della canoa ha causato la morte di un padre e dei suoi tre figli. Salva solo la madre. 

LEGGI ANCHE Corsica, 5 morti travolti da piena anomala durante canyoning: anche bimba di 7 anni e suo padre

I piani di Cari Mews, 29 anni ed Erik Fryman, 39, era di approfittare della visita alla sorella della donna per fare un giro in kayak con i loro tre bambini di 3, 6 e 9 anni alle Apostle Islands, nel Lago superiore, una zona famosa per le sue scogliere e le sue grotte. A un tratto, il dramma: la canoa si è capovolta quando la famiglia si trovava molto distante dalla costa. La donna, unica sopravvissuta, ha inviato due messaggi alla sorella in cui è riuscita a scrivere soltanto "911" e "Michigan Island", ovvero la posizione in cui si trovavano al momoento della tragedia. I messaggi purtroppo sono arrivati a destinazione con ritardo a causa delle cattive condizioni di campo. 

LEGGI ANCHE Famiglia sterminata nel sonno, sorelle fermate: sospettata Blerta, la figlia maggiore

I soccorsi sono scattati immediatamente, in condizioni meteo divenute intanto probitive, con scarsa visibilità. Quando Cari Mews è stata raggiunta per i suoi cari non c'era ormai più nulla da fare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA