Ancona, precipita nel burrone: ciclista salvo dopo un volo choc di 200 metri

Lunedì 23 Aprile 2018
I soccorsi
Ciclista precipita in un canalone per circa 200 metri a causa della neve ancora presente sulla montagna. Il giovane di 26 anni è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Le sue condizioni sono gravi, ma non è in pericolo di vita. Il giovane ha riportato delle fratture. Mancavano pochi minuti alle 16.30 di ieri quando si è verificato l’incidente in località Farnio di Ussita. Il ciclista era in sella alla sua bici quando improvvisamente è scivolato,  finendo nel burrone.  Ultimo aggiornamento: 24 Aprile, 08:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Fare il vento è un modo di dire per dire che non si paga al ristorante

di Mauro Evangelisti