Rischia di diventare cieca per una tintura per capelli: "Mi sono pentita"

Martedì 14 Febbraio 2017
Tylah Durie
1
Una banale tintura per capelli usata su ciglia e sopracciglia ha gonfiato e danneggiato gli occhi di Tylah Durie, australiana di 16 anni. Tutto a causa di una reazione allergica alle componenti del prodotto.


I bulbi oculari della ragazza avevano l'aspetto di due palloni ed erano pieni di pus. L'adolescente era anche terrorizzata dal dolore insopportabile andato avanti per quattro giorni. 
"Era come avere della sabbia dentro gli occhi e non essere in grado di farla uscire - ha spiegato la ragazza al Mirror. - le sopracciglia hanno cominciato a bruciare 30 minuti dopo l'applicazione. 


Il suo volto, totalmente stravolto, assomigliava a quello di un anfibio. Per i medici ha rischiato di perdere la vista e rimanere cieca. "Ero davvero spaventata e mi pento di non essermi sottoposta a un test preliminare sulla mia pelle prima". Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio, 17:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma