Strage del viadotto Acqualonga, il bus si schiantò a velocità folle Video-ricostruzione

Giovedì 7 Dicembre 2017
1

L'incidente del viadotto. E' scontro in aula tra periti. l bus si è schiantato con inaudita violenza sul guard rail che si staccoò precipitando insieme al mezzo. Un’auto che, a cuneo, si incastra tra il bus e un’altra vettura e dirige il pullman con a bordo i 40 pellegrini verso il guard rail, facendolo impattare contro la barriera con un angolo di 19 gradi a 92 chilometri all’ora. Questa la ricostruzione in tribunale dove sono sotto accusa i vertici della Società Autostrade. Sarebbe stato un urto violento a segnare il destino dei passeggeri del pullman finito già dal viadotto dell’Acqualonga. Ad indirizzarlo proprio una Bmw che, rimasta incastrata tra la fiancata del bus e la quella di un’altra macchina ferma sull’asse viario, avrebbe «spinto» il pullman verso un punto unico della barriera e avrebbe spazzato via il guard rail. La ricostruzione in un video esclusivo.
 

Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre, 11:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Folla al cimitero, per Prima Porta un giorno speciale

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma