Alghero, ragazzo cieco con il cane guida cacciato da scuola

Martedì 17 Aprile 2018
17
Alghero, ragazzo cieco con il cane guida cacciato da scuola

Il cane non può entrare e il disabile viene cacciato da dalla scuola. È successo al liceo Fermi di Alghero dove, come riporta l'Unione Sarda, Gabriele Pittalis, 34 anni, che ha perso la vista quando era bambino, si era recato per chiedere informazioni su un corso di informatica. Ad allontanare il ragazzo con il cane guida sarebbe stato il vice-preside, come ha comunicato il centralinista, nonché membro dell'Unione italiana ciechi, perchè i peli avrebbero potuto causare problemi di allergia a qualcuno. Senza il cane, anche il ragazzo ha dovuto andarsene e la vicenda ha sollevato un polverone mediatico, con solidarietà a Gabriele e parziale dietrofront del vicepreside. Intanto il cetnralinista ha deciso di scrivere al Provveditorato agli studi, al ministro dell’Istruzione e alla Regione. 

Ultimo aggiornamento: 18 Aprile, 16:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA