IUS CULTURAE

Ius culturae, Salvini: «La cittadinanza non è un biglietto del luna park»

Sabato 28 Settembre 2019
3
Ius culturae, Salvini: «La cittadinanza non è un biglietto del luna park»

Il leader della Lega Matteo Salvini, parlando della proposta di legge sulla ius culturae che ha ripreso il suo iter parlamentare alla Camera, ha espresso il suo pensiero fortemente critico «La cittadinanza facile non ci piace comunque la chiamino. L'integrazione è un percorso, la cittadinanza non è un biglietto al luna park». Quello della cittadinanza agli immigrati, ha detto Salvini «mi sembra l'ultimo dei problemi di un governo confuso che oggi sta litigando su Casaleggio, sulla Costituzione, sulla giustizia, sull'aumento dell'Iva, sembra veramente allo sbando». «E comunque - ha concluso, a margine di una iniziativa dell'Ente nazionale sordi - la cittadinanza facile è l'ultima delle esigenze che ci sono in Italia in questo momento».

Dritto e Rovescio, Giorgia Meloni ride di Giuseppe Conte. «E in Umbria vogliamo fare la differenza»

Ultimo aggiornamento: 19:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi