IUS CULTURAE

Ius Culturae, Crimi: «Proposta Pd inopportuna e intempestiva»

Domenica 2 Agosto 2020

«Non commento neanche la proposta del Partito democratico: mi sembra inopportuna e intempestiva». Così il capo politico del Movimento 5 stelle Vito Crimi risponde a chi gli chiede un'opinione sulla proposta del capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio di riprendere l'esame della legge per introdurre in Italia lo «ius culturae».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA