Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il podcast Sos energia, arriverà il tetto ma non il gas. A Piombino la nave Golar Tundra trasformerà il metano da liquido a gassoso

Giovedì 8 Settembre 2022, 10:00 - Ultimo aggiornamento: 12 Settembre, 15:50

Sostituire le forniture dalla Russia si sta rivelando più complicato del previsto. Nel prossimo inverno il metano rischia comunque di scarseggiare. E il tema della disponibilità, a prescindere dal prezzo, tornerà prepotentemente sul tavolo nella prossima primavera. Al momento l’unica vera fonte in grado di dissetare l’Europa sembra essere il gas liquefatto, soprattutto americano. Che cosa ci aspetta? Parte da qui MoltoEconomia, inserto in edicola (e disponibile online) con i quotidiani del Gruppo Caltagirone: Il Messaggero, Il Gazzettino, Il Mattino, Corriere Adriatico e Nuovo Quotidiano di Puglia. Alessandra Camilletti ne parla con Osvaldo De Paolini, vicedirettore vicario del Messaggero. A partire da Golar Tundra, una nave acquistata da Snam in grado di trasformare il metano dallo stato liquido a quello gassoso. Ma parliamo anche di Ogm. E del mercato miliardario del calcio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA