Meghan Markle accusata di avere copiato: «Il suo libro per bambini è uguale a quello di un'altra autrice»

Le due copertine a confronto
di Riccardo De Palo
3 Minuti di Lettura

Ha creato non poche polemiche il primo libro di Meghan Markle, che segna il suo debutto nella letteratura per bambini. Alcuni notano infatti che l’idea sembra essere frutto del plagio di un libro uscito quattro anni fa. 

Meghan Markle, Harry e Archie in un libro per bambini. La duchessa: «Racconto l'amore tra padri e figli»

La duchessa trentanovenne aveva annunciato ieri che “The Bench”, la panchina, in uscita il prossimo 8 giugno per Random House, le era stato ispirato dalla nascita del figlio Archie, e dal rapporto che si era instaurato tra lui e il padre, il principe Harry.  

Tuttavia, qualcuno ha notato, in base alle anticipazioni e alle illustrazioni filtrate alla stampa una stratte sormiglianza con un libro del 2018 firmato da Corrinne Averiss, “The Boy and The Bench”, il ragazzo e la panchina.

Non solo il titolo e la copertina, sono simili, ha notato un utente di Twitter, ma anche la storia è molto simile: si tratta di un padre e di un figlio che hanno un “legame speciale” tra loro. Un altro ha scritto in un tweet di “sperare che l’autrice a questo punto decida di farle causa”.

Secondo Katie Nicholl di Vanity fair,  Meghan vorrebbe scrivere altri libri in futuro, e le sue ambizioni non si limiterebbero solo alle edizioni per l’infanzia. Le similitudini tra il suo linro e quello di Corinne Averiss, però, balzano agli occhi. E potrebbe non essere un intoppo di poco conto per la sua futura carriera di autrice, soprattutto se ci sarà una causa per plagio.

Mercoledì 5 Maggio 2021, 13:40 - Ultimo aggiornamento: 15:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA