Flavio Briatore scende in politica e lancia il Movimento del Fare: «Mi metto in gioco»

Lunedì 12 Agosto 2019 di Marco Esposito
1
Flavio Briatore scende in politica e lancia il

Sta per nascere un nuovo partito. Pardòn, un nuovo movimento. Come spesso accade in Italia quando ci si avvicina ad un importante appuntamento elettorale, e in questo caso è probabile che si voti per le elezioni politiche prima della fine dell'anno, nascono nuovi partiti politici. E, infatti, oggi, su Instagram, con un lungo post, Flavio Briatore ha annunciato la sua "discesa in campo" in politica. L'ex team manager della Benetton e della Renault, ha lanciato il "Movimento del Fare", con il quale intende impegnarsi in prima persona in politica, per aiutare il Paese. 

Flavio Briatore: «Un volo per Olbia a 1.580 euro, poi ci lamentiamo che la Sardegna è vuota»

Briatore su Instagram scrive "Nasce il Movimento del Fare". Poi spiega gli obiettivi e le priorità, il programma, del nuovo soggetto politico. 

«In questo momento così critico e confuso per il Paese Italia, ormai alla deriva, mi faccio avanti con una proposta forte e concreta: Il Movimento del Fare. Totalmente indipendente da qualsiasi partito o corrente politica attuali, Il Movimento del Fare nasce per essere al completo servizio dei cittadini.

Sarà formato da persone e personalità che metteranno la loro esperienza e le loro competenze a disposizione degli Italiani: Imprenditori e professionisti di successo che insieme, con le loro idee e la loro visione aiuteranno a far ripartire il Paese, creando lavoro e attirando gli investimenti: drastica riduzione del cuneo fiscale, cantieri aperti, riforma della giustizia, abolizione del reddito di cittadinanza, lavoro ai giovani e Turismo come eccellenza del Paese, sono le assolute priorità. Ma c'è tanto altro nel nostro programma.

Io mi metto in gioco in prima persona e so di poter contare su tanti professionisti e imprenditori che condividono le mie idee e vogliono far parte del Movimento del Fare. Insieme, uniti, senza alcun interesse personale e tutti con un unico obiettivo: Salvare l'Italia, ci metteremo a disposizione e al lavoro per amore del nostro Paese. E lo faremo completamente GRATIS».

Insomma, l'agone politico italiano sta per arricchirsi di un nuovo protagonista. Va ricordato che molti imprenditori nel passato hanno tentato la via della politica, ma solo Silvio Berlusconi e Donald Trump, grande amico di Briatore, hanno avuto il successo sperato. 

Tra i messaggi di supporto e di critica al post di Flavio Briatore, spunta quello di Marco Borriello, amico del manager: «Forza Flavio siamo tutti con te», scrive l'ex attaccante di Roma e Milan.  
 

Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 12:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma