Carlo Giannini, chi è il pizzaiolo morto a Sheffield: era emigrato per cercare lavoro

Carlo Giannini
2 Minuti di Lettura
Venerdì 13 Maggio 2022, 16:24 - Ultimo aggiornamento: 16:31

È giallo per il 34enne originario di Mesagne (Brindisi) trovato morto ieri mattina in una parco di Sheffield. Carlo Giannini era emigrato da poco per cercare lavoro in Inghilterra. Dal suo profilo Facebook sembrava essersi ambientato bene: ed era riuscito anche a trovare l'amore. Poi, però, la tragedia. Il decesso sarebbe avvenuto la notte tra l'11 e il 12 maggio. La polizia inglese, in una nota pubblicata sul proprio sito, comunica che ha aperto un'indagine per omicidio e lancia un appello a chi abbia visto qualcosa.

Carlo Giannini morto in un parco a Sheffield: aveva 34 anni, era un pizzaiolo pugliese. Indagini per omicidio

Carlo Giannini, chi è

Dalle informazioni che ci sono sui social, Carlo Giannini avrebbe frequentato l'ITC N. Commerciale Gino Zappa a Saronno, in provincia di Varese. Aveva lavorato come pizzaiolo al Broomhill. Era stata fidanzato con l'inglese Beth Micklethwaite, almeno fino al 2018. Quando lei aveva commentato una foto di loro due insieme con la frase: «La vita mia».

Il ricordo degli amici

«Di te ho ricordi legati agli anni più belli.. quando ci riunivamo tutti al muretto delle nostre case estive a torre lapillo.. -  scrive l'amico Amedeo Venza Due - sempre ironico e spensierato, facevi da capo banda a tutti nelle calde giornate d’estate! Un ragazzo che ha lasciato la propria terra per potersi guadagnare un posto in società! Ciao Carlo! Rip».

© RIPRODUZIONE RISERVATA