Vacanza a Ibiza finisce in tragedia: Luca muore a 20 anni, il corpo ritrovato in mare dopo 20 ore

Lunedì 30 Settembre 2019
Vacanza a Ibiza finisce in tragedia: Luca muore a 20 anni, il corpo ritrovato in mare dopo 20 ore

Una vacanza a Ibiza sognata da tempo che si trasforma in tragedia: Luca Pezzolesi muore a 20 anni, e il suo corpo ritrovato in mare dopo 20 ore. La notizia è arrivata e ha sconvolto non solo la città ma l'intero comprensorio. È finita in tragedia la vacanza ad Ibiza: un bagno in mare domenica pomeriggio è stato fatale a Luca Pezzolesi, ragazzo di 20 anni, residente a San Biagio, frazione del Comune di Osimo, in provincia di Ancona.

Proposta di matrimonio sott'acqua, ma alla fine lui muore annegato

Matteo sviene durante la crociera, batte la testa e muore a 33 anni. La fidanzata: «Così l'hanno lasciato morire»
 

Luca Pezzolesi era partito giovedì scorso per l’isola delle Baleari con un amico, Andrea, anche lui osimano. I due giovani sarebbero dovuti rientrare oggi in Italia, ma sul volo da Ibiza partirà solo Andrea. Per Luca il destino ha previsto la sorte peggiore: annegato da solo in mare e ritrovato dopo circa venti ore. 

Ultimo aggiornamento: 21:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA