Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Jet Su-34 russo abbattuto dagli ucraini: può volare con ogni condizione meteo e trasportare 12 tonnellate di esplosivi

Prima dell'invasione dell'Ucraina, il Su-34 era considerato uno degli aerei da guerra più efficaci dell'aviazione russa

Jet Su-34 russo abbattuto dagli ucraini: può volare con ogni condizione meteo e trasportare 12 tonnellate di esplosivi
di Raffaele Alliegro
3 Minuti di Lettura
Martedì 14 Giugno 2022, 18:46 - Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 10:27

Continuano gli scontri nei cieli dell'Ucraina, a dimostrazione del fatto che Mosca non è riuscita a conquistare la superiorità aerea. La contraerea di Kiev ha abbattuto un cacciabombardiere supersonico Sukhoi Su-34, mentre le forze armate russe sostengono di aver abbattuto due Mig 29 e un Sukhoi Su-25 ucraini.

Russia, nuovo G8 con India e Cina: «L'Italia e gli Stati Uniti stanno per crollare»

 

Jet Su-34 russo abbattuto dagli ucraini

Un bombardiere Su-34 da 50 milioni di dollari, fa sapere il Daily Express, è stato abbattuto dai militari di Kiev a Izyum, una città vicino a Severodonetsk, uno dei fronti più caldi della guerra in Ucraina. «L'aereo russo ha attaccato le nostre postazioni in coppia con un altro jet», ha riferito l'aviazione ucraina. «Dopo essere entrati nella zona difesa dai nostri soldati, uno degli aerei ha cambiato rotta mentre l'altro ha continuato ad avvicinarsi. Così è stato abbattuto dalla contraerea». Non è ancora chiaro se i piloti siano sopravvissuti allo schianto. L'aviazione ucraina ha affermato di aver colpito e abbattuto anche un Orlan-10, un aereo senza pilota che effettua di solito missioni di ricognizione. Prima dell'invasione dell'Ucraina, ricorda il Daily Express, il Su-34 era considerato uno degli aerei da guerra più efficaci dell'aviazione russa, perché può volare con qualsiasi condizione meteo, anche di notte, ed è in grado di intervenire sia come caccia che come bombardiere. Ha un'autonomia di 600 miglia e la possibilità di trasportare 12 tonnellate di ordigni. Ma sul campo questo jet non ha dato buona prova di sé. Diversi aerei sono stati distrutti dagli ucraini. Alcuni soldati di Kiev, secondo il Daily Express, hanno persino realizzato dei portachiavi con pezzi di Su-34 che regalano a chi dona almeno mille dollari alle forze armate del loro Paese.

I sistemi di difesa aerea russi, infine, hanno abbattuto nei giorni scorsi due aerei ucraini MiG-29 e un Sukhoi Su-25. Lo ha reso noto il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov, stando a quanto riporta l'agenzia russa Interfax. «I sistemi di difesa aerea russi hanno abbattuto due aerei MiG-29 dell'aeronautica ucraina fuori dall'insediamento di Snihurivka nella regione di Nikolaev e un jet Su-25 nella regione di Kharkiv», ha detto Konashenkov.

© RIPRODUZIONE RISERVATA