Fa irruzione nella cabina di pilotaggio e danneggia un aereo prima del decollo per Miami: arrestato un uomo in Honduras

L'uomo aveva provato a scappare dalla finestra della cabina di pilotaggio

Fa irruzione nella cabina di pilotaggio e danneggia un aereo prima del decollo per Miami: arrestato un uomo in Honduras
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 12 Gennaio 2022, 15:25 - Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio, 13:45

Quando il metal detector non basta. Un volo American Airlines che doveva viaggiare dall'Honduras agli Stati Uniti (Miami), è stato bloccato a causa di un passeggero che ha fatto irruzione nella cabina di pilotaggio, provocando danni agli strumenti. La compagnia americana ha confermato l'incidente, aggiungendo che il passeggero è ora in stato di arresto. Secondo la ricostruzione della "CBS", dopo aver danneggiato i comandi dell'aereo, il passeggero avrebbe provato a scappare attraverso una finestra della cabina di pilotaggio, ma sarebbe stato bloccato da uno dei piloti. 

 

Passeggero danneggia i comandi di un aereo, arrestato

Nel 2021, la Federal Aviation Administration (FAA) ha riferito di aver ricevuto più di 5.980 denunce per passeggeri indisciplinati. L'agenzia ha affermato di aver ricevuto 4.290 segnalazioni di incidenti relativi alle mascherine lo scorso anno e di aver avviato 1.075 indagini, più di cinque volte di più rispetto al 2020. Per scoraggiare le azioni dei malintenzionati, la FAA ha previsto la perdita del privilegio del check-in rapido. 

Dopo aver danneggiato i comandi di volo (l'aereo 488 American Airlines per Miami), l'uomo è stato trattenuto in stato d'arresto dalle autorità dell'Honduras. La compagnia ha provveduto a predisporre un aereo sostitutivo, partito poi nella notte di martedì. «Ci congratuliamo con i nostri eccezionali membri dell'equipaggio per la loro professionalità nel gestire una situazione difficile», ha aggiunto in una nota American Airlines. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA