“Io sono una voce”, per l'8 marzo Amref lancia il suo primo podcast dedicato all'empowerment delle donne africane

Martedì 9 Marzo 2021
“Io sono una voce”, per l'8 marzo Amref lancia il suo primo podcast dedicato all'empowerment delle donne africane

In occasione della Giornata internazionale della donna, Amref lancia il suo primo podcast per dare voce alle donne dell'Africa, con l'obiettivo di abbattere generalizzazioni e pregiudizi sul continente. Il tema di «Io sono una voce» è l'empowerment femminile « un termine con il quale si intende il processo di cambiamento in cui un individuo senza potere decisionale ha finalmente accesso e libertà di compiere le proprie scelte». «In questo drammatico momento - afferma Guglielmo Micucci, direttore di Amref Health Africa Italia - in cui la pandemia ha costretto tutti noi a cambiare drasticamente le nostre abitudini, provare a informare, ispirare e intrattenere attraverso nuove iniziative di natura digitale, è indispensabile. Il nuovo podcast di Amref incoraggerà approfondimento e cultura su molti aspetti del continente africano, dando voce a coloro che hanno vissuto sulla propria pelle i fenomeni che andremo ad approfondire, a partire dall'empowerment femminile: da sempre al centro degli interventi di Amref».

L'organizzazione denuncia però che «il panorama è ancora allarmante: il 95% delle donne africane è impegnato nel settore informale. Le stesse che dedicano la maggior parte del loro tempo ai lavori domestici, investendo circa cinque milioni di ore all'anno per reperire l'acqua per la propria famiglia. 125 milioni di ragazze e donne africane si sono sposate prima dei 18 anni, e nel mondo, circa 200 milioni di ragazze e donne hanno subito mutilazioni genitali femminili». Il podcast sarà disponibile per l'ascolto sulle principali piattaforme streaming, tra cui Spotify e Apple Podcast, e sul sito ufficiale di Amref - Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA