Anna Ewers, la modella un po' Bardot e un po' Schiffer

Anna Ewers per Alexander Wang
2 Minuti di Lettura
Venerdì 6 Giugno 2014, 14:10 - Ultimo aggiornamento: 8 Giugno, 19:14

ROMA - Si chiama Anna Ewers e, anche se per ora il suo nome potrebbe non evocare nulla, sta conquistando le passerelle di tutto il mondo e si prepara a diventare tra le modelle più desiderate del fashion system.

Il suo viso, dal fascino che richiama donne bellissime e amate come Brigitte Bardot e Claudia Schiffer, non sarà sfuggito a chi ha seguito l'ultima Fashion Week milanese: la Ewers ha sfilato, infatti, per quasi tutti i principali designer per un totale di 18 show.

Oltre a calcare le passerelle indossando Fendi, Dolce & Gabbana e Emilio Pucci, ha sia aperto e che chiuso la sfilata di Versace. Chi è la bionda dalla pelle di pesca che gli stilisti si litigano?

Ventenne, tedesca di Friburgo, Anna Luisa Ewers è stata scoperta mentre viveva in Colombia per uno scambio culturale, ma ha aspettato di finire la scuola nel suo paese d'origine, prima di mettersi alla prova come modella professionista.

Il primo balzo in avanti della carriera è stato a Parigi per le sfilate Fall Winter 2013 2014. Quanti ancora ce ne saranno? Anna è senz'altro una delle modelle da tenere d'occhio quest'anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA