Il primo astronauta della NASA con origini iraniane è una donna, già pilota di elicotteri in Afghanistan

Venerdì 24 Gennaio 2020 di Simona Verrazzo
Jasmin Moghbeli  -- Sito NASA

Forse Stati Uniti e Iran si incontreranno nello spazio, sicuramente una pagina di storia l’ha fatta una donna, che nel suo futuro potrebbe passeggiare tra le stelle. Lei si chiama Jasmin Moghbeli ed è, in assoluto, il primo astronauta formato dalla Nasa ad avere origini iraniane. Giocatrice di basketball al college, laureata in ingegneria aerospaziale alla prestigiosa università statunitense MIT, pilota di elicotteri in Afghanistan, la sua storia è la testimonianza di come da rifugiato si possa realizzare ugualmente una incredibile carriera. Jasmin, 37 anni, nasce a Bad Nauheim, in Germania, paese dove la sua famiglia scappa dopo la Rivoluzione islamica del 1979, che istaurò in Iran la teocrazia degli ayatollah, destituendo lo scià Mohammad Reza Pahlavi.

Quando ha 15 anni, con i suoi genitori, si trasferisce negli Stati Uniti e lei cresce a New York, dove ottiene la cittadinanza USA. Entra nelle forze armate, arrivando al grado di maggiore nei Marine Corps, e compie oltre 150 operazioni in Afghanistan in qualità di pilota di elicotteri.

Nel 2017 viene selezionata per il 22simo Gruppo della Nasa per la formazione dei propri astronauti, dal nome in codice The Turtles: in un record di applicazioni, oltre 18.300, Jasmin viene scelta e il 10 gennaio ha completato il suo training. Con lei altre quattro donne e sei uomini, in quella che è stata già definita una 'classe storica’: Jasmin Moghbeli è il primo astronauta di origini iraniane, mentre i suoi colleghi e compagni in aula Jonny Kim (36 anni) e Francisco Rubio (45 anni) i primi con origini rispettivamente coreane e salvadoregne.

Su Jasmin, complice anche le tensioni tra Stati Uniti e Iran, si è catalizzata l’attenzione dei media e lei sfrutta l’occasione per spronare altre donne a impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi.

Prima di Jasmin un’altra statunitense, anche lei con origini iraniane, aveva fatto la storia: nel 2006 Anousheh Ansari, oggi 54 anni, è stata la prima donna turista nello spazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA