Sul treno senza biglietto aggredisce gli agenti e scappa: caos alla stazione di Fondi

Venerdì 12 Ottobre 2018 di Barbara Savodini
 Era salito sul treno senza biglietto ma quando si è avvicinato il controllore ha dato di matto infastidendo gli altri passeggeri. Tempestivo l'intervento della Polfer che, all'altezza della stazione di Fondi, ha fatto scendere l'uomo, un nordafricano, per ripristinare la quiete del convoglio e per alcuni controlli di routine.

Un attimo di disattenzione da parte degli agenti, però, è bastata allo straniero per tentare la fuga. Ne è nato un inseguimento che si è concluso con le manette.

L'episodio, che si è svolto dinnanzi agli occhi di moltissimi pendolari e che ha richiesto anche il supporto degli uomini del commissariato di Fondi, ieri alle 7:30.

Doppia aggressione nei confronti di due agenti, un po' di caos e un fisiologico ritardo è il bilancio della rocambolesca mattinata che si è conclusa con un arresto. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma