Roland Garros: Zeppieri "pesca" nel sorteggio il temibile polacco Hubert Hurkacz, n.13 del ranking

Il tennista di Latina Giulio Zeppieri
di Andrea Gionti
2 Minuti di Lettura
Sabato 21 Maggio 2022, 12:03

Sorteggi buoni per tutti, tranne che per Zeppieri. Reduce da un perfetta qualificazione in cui ha staccato il biglietto per il tabellone principale del Roland Garros "Open di Francia", il mancino di Latina, n. 215 Atp, ha "pescato" il temibile polacco Hubert Hurkacz, n.13 del ranking e 12 del seeding, mai affrontato in carriera. Il 25enne gigante (196 cm) di Wroclaw è alla quinta partecipazione al prestigioso torneo transalpino dove ha passato un turno solo nel 2018.

Ex numero 9 nel novembre 2021, in singolare ha vinto quattro titoli, tra cui il Master 1000 di Miami 2021 battendo in finale l'azzurro Jannik Sinner: in doppio ha centrato tre successi, tra cui due Master 1000 a Parigi-Bercy 2020 con il canadese Felix Auger-Aliassime e Miami 2022 con lo statunitense John Isner. E' stato anche semifinalista sull'erba londinese di Wimbledon nell'edizione 2021.

Un avversario molto tosto per Zeppieri, che però scenderà in campo senza aver nulla da perdere e con la consapevolezza di andarsi a giocare un'altra grande occasione dopo aver superato recentemente le sue prime qualificazioni agli Internazionali d'Italia di Roma.

L'incontro si terrà tra lunedì e martedì, data e orario ancora da definire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA