Ciclomotore e bici elettrica rubati ritrovati e restituiti dai carabinieri: due denunce

Venerdì 23 Ottobre 2020

Un ciclomotore e una bici elettrica ritrovati e restituiti ai proprietari dai carabinieri. E' successo a Fondi e San Felice Circeo, nel corso delle attività di controllo del territorio da parte dell'Arma. Nel primo caso i militari della compagnia di Terracina hanno identificato e denunciato per ricettazione una donna di 31 anni, sorpresa in possesso di un ciclomotore risultato provento di furto il 26 agosto 2019. il mezzo è stato poi restituito al proprietario.

Nel secondo, invece, al termine  a conclusione di un'attività investigativa culminata con una perquisizione  delegata dalla Procura di Latina,  i carabinieri ritrovavano presso il domicilio di un ventenne del posto, già denunciato per furto aggravato in concorso, un trapano a batteria e uno dei due telefoni cellulari provento dello stesso reato consumato a San Felice Circeo il 15 ottobre. Nello stesso  contesto il giovane è stato denunciato per  ricettazione perché aveva in casa  una bicicletta elettrica risultata rubata il 14 ottobre in un esercizio di rivendita di biciclette dove era stata lasciata in riparazione per conto di un cliente. Tutta la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari. 

Vedi anche > Brignano sfida Jovanotti: «Altro che il Sudamerica, facciamo una gara a Sabaudia sulla strada più bella del mondo»

© RIPRODUZIONE RISERVATA