Ispezione in una cantina vitivinicola di Aprilia: multa da 2.500 euro, sequestrato vino privo di tracciabilità

Venerdì 25 Settembre 2020 di Raffaella Patricelli

Intervento dei carabinieri del Nas di Latina in una cantina vitivinicola di Aprilia. Nel corso di un’ispezione eseguita nelle scorse ore, i militari - diretti dal capitano Felice Egidio - diretti dal capitano  hanno rilevato gravi carenze igienico-strutturali nei locali destinati alla vinificazione e rinvenuto 5.300 litri di vini privi di tracciabilità.

Per le violazioni riscontrate, i Carabinieri, unitamente al personale ispettivo dell’ASL di Latina, hanno elevato sanzioni amministrative per una cifra di 2.500 euro e posti i sigilli sull’intera struttura, dal valore di mercato di 1,5 milioni di euro. Sono in corso ulteriori accertamenti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA