Il nuovo tecnico Scudieri si presenta: «Latina, che onore. Lavoreremo tutti insieme per vincere»

Venerdì 3 Luglio 2020 di Davide Mancini
Il nuovo tecnico del Latina Raffaele Scudieri

Emozionato, determinato, desideroso di portare in alto il Latina Calcio 1932. Il nuovo tecnico Raffaele Scudieri, presentato oggi al Francioni, sa bene dove arrivare: "Per me è un onore essere stato scelto dalla dirigenza per allenare un club importante come questo. Questa è una grande opportunità professionale, che comporta chiaramente delle responsabilità notevoli. Dobbiamo lavorare tutti insieme per riportare entusiasmo e vincere, perché Latina merita palcosenici prestigiosi".

Il tecnico sta già lavorando a stretto contatto con il ds Di Giuseppe per allestire una rosa di livello: "Vogliamo giocatori che abbiano fame di successo, questo campionato si vince con giocatori abituati a disputare il campionato di serie D, calciatori esperti che conoscono la via che porta in C. Le squadre non si costruiscono sfogliando l'album delle figurine, ma con veri uomini prima ancora che calciatori importanti per la categoria. Lavoreremo in team per regalare una gioia alla tifoseria, faremo tutto il possibile per dare loro ciò che meritano".

A breve la società nerazzurra renderà noti i nomi dei primi colpi di mercato, tra cui Emiliano Tortolano, l'esterno offensivo protagonista della cavalcata che portò il Latina di Sanderra in serie C1 nella stagione 2010/2011.

Nell'edizione de 'Il Messaggero' in edicola domani, tutte le dichiarazioni del nuovo allenatore del Latina Calcio 1932.

Vedi anche > Latina Calcio, il nuovo tecnico è Raffaele Scudieri. Domani la presentazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA