Finti farmacisti importavano e vendevano Viagra sul web, scatta la denuncia

Sabato 22 Dicembre 2018
Due falsi farmacisti che vendevano on line medicinali  per la disfunzione erettile  sono stati denunciati dai Carabinieri del Nas di Latina nell’ambito di una specifica attività di controllo sull’illecita commercializzazione di prodotti on-line.

Le Procure interessate sono quelle di Foggia e Forli. Gli indagati sono accusati di aver esercitato abusivamente la professione per aver importato illegalmente dall’estero, e di aver successivamente venduto sul web, circa 6000 confezioni di farmaci per la terapia della disfunzione erettile. Viagra che viene prodotto in India.

L'attività rientra in quella che i militari del nucleo antisofisticazione stanno svolgendo dal marzo scorso e che ha già portato alla denuncia - su tutto il territorio nazionale - di una ventina di persone. Sequestrata anche una importante quantità di farmaci. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma