Calcio, per l'Insieme Formia due riconferme e tre volti nuovi per il mister Sasà Amato

Il centrocampista Fiore Ammaturo con il patron Alessandro Anelli
di Andrea Gionti
2 Minuti di Lettura
Venerdì 23 Luglio 2021, 14:45

Scatenato l’Insieme Formia che prosegue la sua campagna acquisti. Il club biancazzurro del patron Alessandro Anelli, dopo i play-off sfiorati la passata stagione, si sta muovendo sottotraccia sul mercato per consegnare al tecnico Sasà Amato (riconfermato insieme ai suoi stretti collaboratori) un organico che possa recitare un ruolo di primo piano.

Dopo i primi due nomi annunciati ad inizio settimana - il centrale difensivo Carmine Padovano ('97) e l'esterno destro Francesco D'Oriano (2002) - nelle ultime ore il ds Damiano Del Borgo ha piazzato tre operazioni. Il primo è il ritorno dell'attaccante Michele Longo, che rientra alla base dopo la breve parentesi con la maglia della Frattese. Il classe '97, ex Afragolese, Battipagliese e Albanova va a rimpinguare il parco offensivo che già conta sul fantasista Matteo Zonfrilli. Sulle rive del Tirreno resta il difensore Cristian Ioio ('97), cresciuto nella Juve Stabia, ex Nola e Giugliano, che vanta un’esperienza in serie C con i colori dell’Akragas. Infine è stato ingaggiato il centrocampista Fiore Ammaturo ('97), ex Palmese ed Acerrana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA