A mensa con lo sconto grazie ai fondi ministeriali

A mensa con lo sconto grazie ai fondi ministeriali
di Rita Cammarone
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Novembre 2022, 16:07

A scuola cibo biologico, arriva lo sconto per gli utenti della mensa. Ma anche il rimborso, se non più utilizzatori del servizio. Il Comune di Latina ha ottenuto dal Ministero delle Politiche agricole, grazie alla partecipazione a un apposito bando, un contributo di 107.138 euro che consente la riduzione degli importi dovuti dai fruitori del servizio dello scorso anno.

Il Comune ha stabilito di ripartire la somma assegnata in proporzione alla spesa sostenuta dalle famiglie e di ricaricare il credito direttamente sul portale Planet School nell'annualità 2020/2021 con l'indicazione nella causale contributo Mipaaf per mensa scolastica biologica 2021. Gli utenti ancora iscritti a mensa non devono fare nulla: «Il credito spiega Marco Turriziani, dirigente del servizio Pubblica istruzione - sarà trasferito automaticamente all'anno scolastico in corso. Per gli utenti che non fruiscono più del servizio mensa, è previsto il rimborso tramite bonifico bancario: fino all'11 dicembre 2022 gli utenti dovranno accedere con le proprie credenziali al portale Planet School, controllare l'avvenuta ricarica nell'anno 2020-2021 e, tramite iscrizione online, compilare tutti i campi del servizio Rimborso mensa biologica'».

Una bella notizia. La scelta di privilegiare pietanze biologiche ha comportato un beneficio economico per le famiglie di Latina. La misura predisposta, tuttavia, non prevede rimborsi inferiori ai 12 euro. Per ulteriori chiarimenti, gli interessati potranno contattare i numeri 0773652603, 0773652643 oppure 0773652079.

© RIPRODUZIONE RISERVATA