Donatori di organi, a Gaeta la Giornata del sì per l'Aido

la chiesa di santo Stefano a Gaeta ospita gli stand dell'Aido
di Sandro Gionti
2 Minuti di Lettura
Domenica 3 Ottobre 2021, 17:17

Gaeta aderisce alla giornata del “sì” dell’Aido, promossa per oggi, 3 ottobre, dal gruppo comunale

Quest’anno, inoltre, sarà presentato il “DigitalAido”, progetto di digitalizzazione del consenso alla donazione tramite Spid e firma digitale. «In soli tre anni - sottolinea l’assessore all’anagrafe Gianna Conte - Gaeta mantiene una percentuale alta di adesioni registrate presso l’amministrazione comunale ed elaborate poi nel Sistema Informativo Trapianti». «Il Gruppo comunale Aido di Gaeta “Alessandro Costantino” - aggiunge il vice presidente Salvatore De Vellis - è presente nel Comune di Gaeta dal 1993, con sede presso la parrocchia di Santo Stefano, conta più di 400 iscritti ed è impegnato a diffondere la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule, attraverso convegni, incontri nelle scuole, parrocchie e associazioni. Saremo presenti con un stand informativo presso la chiesa di Santo Stefano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA