Ustioni gravissime per bimbo di un anno e mezzo: si è rovesciato addosso pentola di acqua bollente a Fermo

Martedì 9 Aprile 2019

Ustioni gravissime sull'addome per un bimbo di un anno mezzo che si è rovesciato addosso un pentola di acqua bollente. E' accaduto a Monte Urano, in provincia di Fermo, e i genitori non si daranno mai pace per quanto è accaduto nella cucina dell'appartamento. Il piccolo è sfuggito per un istante all'attenzione della madre e si è aggrappato alla pentola: un incidente terribile che si ripete purtroppo di frequente nonostante le attenzioni e le cautele di chi accudisce i bambini. 

LEGGI ANCHE: Morto Daniil, il bimbo di 11 mesi caduto nella pentola dell'acqua bollente mentre faceva il bagnetto

Il piccolo è stato ricoverato prima all'ospedale Murri di Fermo dove i dottori hanno diagnosticato ustioni di secondo e terzo grado (le più gravi) soprattutto nell'addome, poi il trasferimento all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona, ma è probabile che se occuperanno nei prossimi giorni i medici del centro grandi ustionati di Cesena, fra i più avanzati in Europa.

Ultimo aggiornamento: 14:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma