Terremoto Marche, scossa di 3.1: paura nella notte a Foligno, Norcia e Ascoli Piceno

Mercoledì 15 Maggio 2019
Terremoto nel Maceratese

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata rilevata dall'Ingv alle 4.09 in provincia di Macerata. Il sisma, con epicentro a Castel Sant'Angelo sul Nera,  ha avuto profondità di 11,9 km. Allarme tra la gente per la scossa che è stata avvertita in un'area ampia, da Foligno a Norcia, ad Ascoli Piceno. Per ora non sono segnalati danni a persone o cose. Tra i comuni più vicini all'epicentro, al confine tra Marche e Umbria, Ussita e Visso.

Etna, l'Ingv lancia l'allarme radon: «Il gas cancerogeno esce dalle faglie»
 

 

Ultimo aggiornamento: 05:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in campo per Sara tre anni dopo la tragedia

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma