Terremoto tra Marche e Umbria, scossa di 2.9 con epicentro ad Apecchio

Terremoto tra Marche e Umbria, scossa di 2.9 con epicentro ad Apecchio
2 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Settembre 2021, 00:28 - Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 11:52

Terremoto tra Marche e Umbria in tarda serata, dove è stata registrata una scossa di 2.9 con epicentro ad Apecchio. La scossa sismica di magnitudo 2.9 è stata registrata alle 23.03 in provincia di Pesaro Urbino nelle Marche, a 4 chilometri da Apecchio, vicino al confine con l'Umbria. La scossa si è verificata a 10 chilometri di profondità. Non risultano, al momento, danni o persone ferite, né segnalazioni ai vigili del fuoco.

Sisma, ecco i fondi per il Centro Italia. Carfagna: «Ora si punta sulla crescita»

Crollo del campanile di Accumoli, slittano le motivazioni della sentenza di assoluzione

Epicentro ad Apecchio

Il terremoto è avvenuto nella zona di Apecchio (PU) con coordinate geografiche (lat, lon) 43.587, 12.392. La scossa è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA