MIGRANTI

Migranti, nuovo sbarco nella notte a Lampedusa: la Tunisia aveva già bloccato 5 barchini

Sabato 21 Settembre 2019
Nuovo sbarco nella notte a Lampedusa: la Tunisia aveva bloccato 5 barchini

Nuovo sbarco nella notte sull'isola di Lampedusa. Questa volta sono 92 i migranti arrivati a bordo di una imbarcazione in legno. Quaranta donne, 41 uomini e 11 bambini provenienti dal Mali, Costa d'avorio, Senegal Gambia, Tunisia. La barca era alla deriva ed è stata soccorsa Dalla guardia di finanza e dalla Guardia costiera. I 92 migranti sono stati trasferiti all'hotspot di contrada imbriacola.

LEGGI ANCHE Protesta al centro per i rimpatri di Ponte Galeria: materassi dati alle fiamme
 

 

La Guardia costiera tunisina ha fermato 75 persone in 5 diversi tentativi di partenze irregolari, in tre diversi governatorati, verso le coste italiane. Lo ha reso noto il ministero dell'Interno di Tunisi in un comunicato precisando che le motovedette della Guardia Nazionale di Sfax, Mahdia e Biserta hanno sventato, ieri 5 tentativi di partenze di migranti privi di documenti dalle coste di «El Kraten» nella provincia di Kerkennah (Sfax), Chebba (Mahdia) ed El Hassiane, nella provincia di Kalaat Landlous (Biserta). Tra i 75 fermati durante queste operazioni, anche 34 sub-sahariani di età compresa tra i 18 e i 34 anni, oltre a due bambini. Tutti sono indagati dalla magistratura tunisina per «tentata emigrazione senza documenti verso l'Italia». 38 di essi rimangono in stato di custodia cautelare, su indicazioni del pubblico ministero.

Ultimo aggiornamento: 13:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma