Irma fuori strada in auto con il fidanzato: morta a 26 anni. Il dolore degli amici: «Brilla più che puoi»

Domenica 4 Agosto 2019 di Simone Pierini
Irma Costantino, morta a 26 anni in un incidente stradale

«Questa vita è una maledetta puttana». È una delle numerose frasi apparsi sul profilo social di Irma Costantino. Il dolore degli amici per la morte di una ragazza di soli 26 anni. Irma era di Torremaggiore (Fg), vittima di un incidente avvenuto la scorsa notte lungo la statale 16 all'altezza del bivio per Marina di Chieuti, nel Foggiano. Stando ad una prima ricostruzione, la ragazza viaggiava a bordo di una Golf, condotta dal fidanzato quando, per cause ancora in corso di accertamento, l'auto è finita fuori strada. Fatale l'impatto per la 26enne: inutili i tentativi di rianimarla da parte del personale del 118.
 

 

Il conducente invece è stato soccorso e trasportato agli Ospedali Riuniti di Foggia, dove è tuttora ricoverato ma non è in pericolo di vita. Sul luogo dell'incidente hanno operato i Vigili del Fuoco e i carabinieri che hanno ricostruito la dinamica del sinistro. 

«Non ci sono parole, una notizia straziante. R.i.p Irma Costantino. Brilla più che puoi», i post apparsi sul suo profilo social. Un dramma che ha lasciato sgomenti tutti i suoi amici: «Posso pensare che almeno non sarai sola lì, oltre ciò... questa vita è una maledetta puttana», scrivono. «Una notizia straziante.... non doveva andar così.... perché??? Eri una ragazza ineguagliabile, piena di forza e di vitalità..... Ora che sei un angelo dai forza a mamma e papà di superare questo dolore immenso...».

Ultimo aggiornamento: 11:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma