Ragazzi gravi dopo incidente in scooter, le madri in diretta Fb: «Pregate per loro»

Mercoledì 21 Agosto 2019 di Michela Poi
1
Ragazzi gravi dopo incidente in scooter, le madri in diretta Fb: «Pregate per loro»

NAPOLI - Un'auto li ha travolti mentre erano sul loro scooter. Ilenia e Giovanni, 16 e 17 anni, rischiano la vita dopo il terribile incidente avvenuto lungo la Nazionale Appia, nel Comune di Casapulla (Caserta) e sono ora ricoverati in condizioni gravissime all'Ospedale di Caserta. Una Fiat Panda - guidata da una donna con al fianco la figlioletta - li ha travolti mentre effettuava una sterzata. I due ragazzi sono stati sbalzati via, schiantandosi prima sulla macchina e poi, dopo un volo di 12 metri, a terra.  

Bucarest, guida ubriaco e a tutta velocità in diretta Fb: uccide due donne e un bambino
 


Abusa di un bimbo di 8 anni in diretta Facebook, la polizia nota dei particolari nel video e lo arresta

Giovanni, alla guida del Beverly, (che era del fratello e che non avrebbe potuto guidare)  è stato operato nella notte. Anche la ragazza non è fuori pericolo. Le loro madri hanno deciso di fare un appello tramite una diretta su Facebook: «Serve sangue. I nostri figli sono gravi. Si chiamano Giovanni e Ilenia. Vi prego venite a donare per salvar loro la vita all’ospedale di Caserta. Ma soprattutto pregate per loro che stanno lottando per la vita. Ricordate i loro nomi e pregate.». Il ragazzo è molto grave e serve sangue di gruppo sanguigno A+. Sarà possibile donare dal 22 agosto dalle ore 8:00 in poi all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta (sala adibita alla donazione raggiungibile dall’entrata dell’area adibita a pronto soccorso).

Ultimo aggiornamento: 19:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, istrice gigante a spasso su Lungotevere: la Capitale sempre più bestiale

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma