Denise Pipitone, l'ex pm Angioni a Mattino 5: «Non sa di essere cercata, vive serena lontano dall'Italia»

Denise Pipitone, l'ex pm Angioni a Mattino 5: «Non sa di essere cercata, vive serena lontano dall'Italia»
di Alessio Esposito
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Giugno 2021, 11:01 - Ultimo aggiornamento: 11:21

Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo il 1° settembre 2004, sarebbe viva e condurrebbe una vita serena lontano dall'Italia. È questa l'idea di Maria Angioni, la pm che si è occupata del caso dal 2004 al 2005, e che ora sostiene di aver individuato la piccola sparita nel nulla ormai 17 anni fa. In un'intervista rilasciata oggi a Mattino 5 ha spiegato: «Il mio convincimento si basa su una serie di elementi che non dico e non posso dire. È la mia ricostruzione mentale dell'indagine. La bambina sta bene e io penso che sia inserita in una famiglia. La immagino, secondo gli elementi che ho, in una famiglia non italiana. Penso che sia in una famiglia di persone poco visibili dall'Italia, con una cultura, una lingua, abitudini che non conosciamo. Immagino che abbia lei stessa una famiglia ora». 

Denise Pipitone, l'ex pm Angioni insiste: «L'ho trovata». Milo Infante smentisce: «È una ragazza tunisina»

Maria Angioni si spinge oltre, facendo ipotesi anche sullo stile di vita della presunta Denise Pipitone: «Lei non sa, non ha ancora capito che la stanno cercando. Io immagino una Denise che non abbia il tempo di occuparsi di cose diverse rispetto alla sua vita quotidiana. Ecco perché la immagino serena, da cose che vedo e cose che sento». L'ex pm di Marsala ha concluso: «Osservo moltissimo tutte le persone che sono coinvolte nelle indagini e allora ho questa percezione. Salvo che per Piera Maggio che ha una fortissima, giusta, angoscia. Gurdando altre persone, io noto una serenità che mi fa pensare che se sono responsabili, loro sanno che la bambina comunque sta bene». 

 

La smentita di Milo Infante

La pista di Maria Angioni è stata smentita a più riprese da Milo Infante, giornalista e conduttore di Ore 14. Secondo le verifiche fatte dalla sua redazione, la ragazza individuata dalla pm - e di cui sono circolate alcune foto prese dal suo profilo Facebook - si chiama Sabrina e non avrebbe nulla a che fare con Denise Pipitone. La ragazza, sposata e con una figlia, avrebbe 26 anni, un'età incompatibile con quella della bimba scomparsa nel 2004. Avrebbe vissuto per un periodo a Mazara del Vallo, ma oggi si troverebbe in Tunisia, suo Paese d'origine. Milo Infante su Facebook ha fatto sapere di essere entrato in contatto con Sabrina, che si sarebbe detta «infastidita» per l'attenzione di cui è stata oggetto negli ultimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA