CORONAVIRUS

Coronavirus, piscina party nel Salento con foto postate sui social, la denuncia di Selvaggia Lucarelli

Martedì 21 Aprile 2020

Un piscina party è stato organizzato e postato sui social media dagli stessi giovani protagonisti, nel pieno dell'emergenza Coronavirus, nella villa di un imprenditore salentino alla periferia di Poggiardo (Lecce). Il caso è stato sollevato su Instagram dalla giornalista Selvaggia Lucarelli: «La piscina è a Poggiardo - scrive - alcuni invitati sono di Maglie e le storie sono state postate da più presenti». A quanto si è poi appreso nella zona, il figlio dell'imprenditore avrebbe approfittato del caldo dei giorni scorsi per invitare in piscina alcuni amici, forse tre coppie di giovani non ancora trentenni. È nata così una festicciola a base di champagne poi celebrata da loro sui social media, circostanza stigmatizzata dalla Lucarelli. «Non ci facciamo mancare niente», commenta la giornalista. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 22 Aprile, 12:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA