BOLLETTINO

Coronavirus, in Lombardia tornano a salire i nuovi casi: 88 morti, 5 in meno rispetto a ieri

Venerdì 1 Maggio 2020
Coronavirus, in Lombardia tornano a salire i nuovi casi: 88 morti, 5 in meno rispetto a ieri

Coronavirus, il bollettino del primo maggio in Lombardia, con il conto totale dei nuovi casi, dei morti e dei guariti. La lombardia è la regione che dall'inizio della crisi ha pagato il tributo più alto in termini di vittime. Sono 737 i nuovi casi positivi, a fronte dei 598 registrati ieri, ma calano i decessi, ieri 88 contro i 93 del giorno prima. In totale i positivi sono 76.469, le vittime 13.860. Calano ancora i ricoveri in intensiva, ieri scesi a 42, arrivando a 563, mentre il giorno prima erano calati di 29. Diminuiti anche i ricoverati non in terapia intensiva: 6.628, 206 meno di ieri. I dimessi di ieri sono 869, il giorno prima 819. In tutto sono stati effettuati 13.701 tamponi, il giorno precedente erano 11.048.

Coronavirus Italia, bollettino: morti in calo in 24 ore (269). Diminuiscono anche ricoveri e persone positive
 


Per quanto riguarda le province, a Milano sono 364 i nuovi positivi, di cui 177 in città, mentre ieri erano 216 nell'area metropolitana e 56 in città, ma la Regione segnala che un laboratorio ha inviato oggi alcuni dati di Milano e provincia risalenti ai giorni scorsi. A Bergamo i nuovi casi sono 47 rispetto ai 22 registrati ieri, per un totale di 11.360. A Brescia 68 tamponi positivi rispetto ai 55 di ieri, per un totale di 12.929. A Cremona 31 i nuovi casi, che portano i positivi a 6.068. A Lodi 28 nuovi contagi rispetto ai 7 registrati ieri, per un totale di 2994. In Monza Brianza 25 i nuovi casi, che fanno arrivare la provincia a quota 4.729 positivi.

Covid-19, la pandemia «durerà ancora 18-24 mesi». Studio in Minnesota spiega il perché

Ultimo aggiornamento: 18:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA