CORONAVIRUS

​​Coronavirus Italia, mappa contagio: tutti i dati regione per regione. Terapie intensive, +0,37%. Quasi 620 mila tamponi

Venerdì 3 Aprile 2020
​​Coronavirus Italia, mappa contagio: i dati regione per regione. Terapie intensive, +0,37%. Quasi 620 mila tamponi

Come ogni giorno da quasi un mese a questa parte, la Protezione civile, con il suo capo Angelo Borrelli, ha diramato il bollettino relativo ai casi di coronavirus in Italia, aggiornato alle ore 17 del 3 aprile. I contagiati complessivi dall'inizio dell'epidemia sono adesso 119.827, dei quali 19.758 sono guariti e 14.681 sono deceduti. In questo momento le persone positive al coronavirus in Italia sono 85.388.

LEGGI ANCHE --> Coronavirus. Roma, 45 nuovi contagiati in un giorno (-10): 114 inclusa la provincia. Nel Lazio 167 casi. Continua il trend in calo

Rispetto a ieri, i contagi sono aumentati di 2.339 persone (ieri erano aumentati di 2.477); i guariti sono cresciuti di 1.480 unità; i deceduti di 766. Sono 4.068 i malati in terapia intensiva, 15 in più rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 52.579 su 85.388: il 61,6% del totale. Eseguiti, in un giorno, 38.617 tamponi: il totale nazionale ora è di 619.849 tamponi. Ecco gli aumenti in percentuale: attualmente positivi +2,81%, guariti +8%, deceduti +5,5%, casi totali +3,97%, ricoverati +0,7%, terapie intensive +0,37%, isolamento domiciliare +4,2%.


 

Coronavirus, i dati regione per regione

I casi attualmente positivi sono 26.189 in Lombardia (1.381 in terapia intensiva, 13.020 i guariti), 12.178 in Emilia-Romagna (364 in terapia intensiva, 1.852 i guariti), 8.861 in Veneto (335 in terapia intensiva, 1.031 i guariti), 9.130 in Piemonte (452 in terapia intensiva, 723 i guariti), 4.909 in Toscana (288 in terapia intensiva, 300 i guariti), 3.631 nelle Marche (158 in terapia intensiva, 42 i guariti), 2.746 in Liguria (173 in terapia intensiva, 700 i guariti), 3.009 nel Lazio (188 in terapia intensiva, 392 i guariti), 2.352 in Campania (115 in terapia intensiva, 144 i guariti), 1.659 nella provincia di Trento (80 in terapia intensiva, 246 i guariti), 1.949 in Puglia (123 in terapia intensiva, 69 i guariti), 1.324 in Friuli Venezia Giulia (61 in terapia intensiva, 419 i guariti), 1.664 in Sicilia (73 in terapia intensiva, 94 i guariti), 1.301 in Abruzzo (76 in terapia intensiva, 116 i guariti), 1.160 nella provincia di Bolzano (60 in terapia intensiva, 211 i guariti), 920 in Umbria (48 in terapia intensiva, 220 i guariti), 744 in Sardegna (24 in terapia intensiva, 40 i guariti), 662 in Calabria (17 in terapia intensiva, 26 i guariti), 560 in Valle d'Aosta (25 in terapia intensiva, 89 i guariti), 247 in Basilicata (19 in terapia intensiva, 3 i guariti) e 144 in Molise (8 in terapia intensiva, 21 i guariti).
 
 
 

LEGGI ANCHE --> Oms: allarme per violenza su donne e bambini, serve un intervento

Ultimo aggiornamento: 4 Aprile, 08:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani