Ciro Grillo, feste, palestra e ragazze: le foto social del figlio di Beppe e quel commento: «Ti stupro bella bambina»

Venerdì 6 Settembre 2019 di Veronica Cursi
2

Le foto delle ultime vacanze in Liguria abbracciato a cinque, sei ragazze. Le feste sulla spiaggia con il drink in mano, i selfie sorridenti con gli amici e gli addominali scolpiti in bella mostra: il profilo Instagram di Ciro Grillo, «Ciruzzolohiil», il figlio 19enne di Beppe indagato per violenza sessuale, da qualche ora non esiste più. Ma fino a stamattina, prima che il nome del ragazzo fosse coinvolto nelle indagini per un presunto stupro di gruppo ai danni di una modella incontratata in una discoteca a Porto Cervo, era pieno di fotografie che ritraevano la sua vita social: allenamenti di kick boxing, viaggi, vacanze studio. E proprio in alcune di queste immagini spuntano commenti davvero poco edificanti.

Il figlio di Grillo indagato per stupro: «Modella violentata con 3 amici dopo la discoteca»
 

 

Come quella foto dell’agosto 2017 in cui Ciro compie un esercizio atletico e commenta: «Ti stupro bella bambina attenta». In una immagine del 31 agosto 2017 ripresa durante un viaggio, una vacanza studio a Auckland, Ciro è con degli amici e scrive: «C..i durissimi in Nuova Zelanda». C'è la goliardia di un ragazzino 19enne, le feste alcoliche, tra gli hashtag spunta anche un "Bluwhale", il folle gioco social che prevede la sottomissione di adolescenti a complessi rituali.

Ciro ora è accusato di aver stuprato una modella conosciuta in un locale in Sardegna, nella residenza estiva del fondatore del Movimento 5 Stelle, in Costa Smeralda. Il gruppo, che ieri è stato ascoltato dal pm titolare del fascicolo, Laura Bassani, si sarebbe difeso sostenendo che il rapporto sia stato consenziente. Nei giorni scorsi, i carabinieri di Milano hanno perquisito i ragazzi in cerca di indizi sulla vicenda. Gli investigatori avrebbero acquisito
anche un video che sarebbe la prova più importante dell'inchiesta.

Ultimo aggiornamento: 14:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma