Bimba di 8 anni azzannata dai rottweiler dell'amichetta: denunciata la mamma

Venerdì 11 Ottobre 2019
Bimba di 8 anni azzannata dai due rottweiler dell'amichetta: denunciata la mamma

Tragedia sfiorata a Bologna, dove una bambina di 8 anni è stata azzannata da due rottweiler mentre era a casa di un'amica a giocare. È successo ieri sera e la piccola, trasferita d'urgenza dal 118 all'Ospedale Maggiore, è stata sottoposta a intervento chirurgico. La prognosi per la bimba, ancora ricoverata, è di 30 giorni.

LEGGI ANCHE Pitbull aizzato morde poliziotto in strada a Napoli, un altro agente spara e lo uccide

L'aggressione da parte dei due cani è avvenuta intorno alle 20, in una casa sui colli bolognesi: a chiamare i carabinieri è stata la padrona di casa di 39 anni, madre dell'amica della bambina, che è stata morsa alle gambe dai cani mentre stava giocando con la coetanea. Da accertamenti, i due rottweiler sono risultati essere di proprietà del padre dell'amica della bambina ferita, ex marito della donna denunciata. La mamma 39enne, di origine lombarda, è stata denunciata per lesioni colpose. 

Ultimo aggiornamento: 16:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma