ALD Automotive Italia è Medaglia d’Oro EcoVadis per diritti e ambiente

ALD Automotive Italia è Medaglia d Oro EcoVadis per diritti e ambiente
3 Minuti di Lettura
Lunedì 2 Agosto 2021, 12:00 - Ultimo aggiornamento: 26 Agosto, 12:00

ALD Automotive Italia, azienda leader nel noleggio a lungo termine, ha ottenuto per il 2021 il livello di Medaglia d’Oro dalla piattaforma di Corporate Social Responsibility EcoVadis.

EcoVadis fornisce un rating di “sostenibilità” relativamente ai quattro aspetti fondamentali della Corporate Social Responsability: Diritti Umani, Acquisti sostenibili, Ambiente, Etica. L’ingresso nella ristretta platea delle imprese con rating Medaglia d’Oro conferma l’impegno di ALD Automotive Italia a favore della Responsabilità Sociale d’Impresa che, con il nuovo piano strategico Move 2025, è sempre più centrale nella strategia aziendale. Il riconoscimento è stato conseguito grazie all’impegno e al coinvolgimento dei suoi dipendenti, dei suoi collaboratori e fornitori nelle politiche di Corporate Social Responsibility, partendo dal presupposto che la supply chain è la leva più potente per ottenere un vero impatto in termini di sostenibilità.

EcoVadis è una piattaforma internazionale indipendente a cui aderiscono più di 75mila aziende di oltre160 Paesi desiderose di mettersi alla prova sui valori di impresa. Guardando alle generazioni future ALD Automotive, a livello globale, mette la sostenibilità e la transizione energetica al centro delle proprie strategie di sviluppo. Per questo, nel suo piano Move 2025, ha individuato obiettivi concreti come l’aumento della quota di veicoli elettrici pari a circa il 30% delle auto nuove consegnate entro il 2025 e del 50% entro il 2030, oltre a una riduzione delle emissioni di CO₂ del 40% sul periodo 2019-2025.

La volontà dell’azienda di ricercare soluzioni che abbiano un impatto positivo sulla società e sul territorio è parte del capitolo del suo piano strategico denominato Move per il Bene Comune. Move per il Bene Comune punta ad aumentare la presenza femminile negli organi direttivi al 35%, ad adottare pratiche per un business responsabile con criteri Enviromental Social and Governance nel 100% delle policy e a ridurre l’impronta ambientale interna di almeno il 30% rispetto al 2019. Le politiche finalizzate a far crescere il benessere professionale e personale dei dipendenti sono state tra i fattori decisivi per il riconoscimento concesso da EcoVadis. ALD Automotive Italia infatti ha promosso al proprio interno diversità e sviluppo delle risorse umane. Ha stretto una partnership con PWN (Professional Women’s Network), associazione che promuove una leadership equilibrata di genere, favorendo un network professionale a livello globale con eventi e iniziative specifiche, e con la quale porta avanti programmi di mentoring per le sue dipendenti. Ha messo in campo azioni concrete di sostegno alla genitorialità e ha inoltre promosso il coinvolgimento diretto dei dipendenti, mettendo a disposizione stazioni di ricarica elettrica in azienda; ha sviluppato una campagna plastic free e si è impegnata nel riciclo di oltre 12.500 dispositivi telematici della flotta.

Inoltre, a breve, tutta la flotta del management sarà convertita in veicoli green. È stato poi realizzato un audit ambientale sui centri manutentivi della rete per verificare le loro pratiche green ed è in fase di aggiornamento l’albo dei fornitori con una sezione dedicata alla ‘Gestione Ambientale’.

“Siamo convinti” commenta ALD Automotive Italia “che sia possibile coniugare la creazione di valore con il perseguimento del Bene Comune, mettendo le persone e la responsabilità sociale al centro del nostro modello di business. Abbiamo l’ambizione di diventare leader globale nelle soluzioni di mobilità sostenibile, ampliando la diffusione, la copertura geografica e la clientela potenziale della nostra offerta elettrica, anche con nuove partnership. Il riconoscimento ottenuto da EcoVadis ci rafforza nella volontà di migliorare ancora, perseguendo obiettivi coerenti con l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile e con l’European Green Deal dell’Unione Europea. Crediamo che il principio cardine della sostenibilità – ‘soddisfare i bisogni della generazione attuale senza compromettere la capacità di quelle future di rispondere ai loro’ – sia più che mai attuale e rappresenti un pilastro strategico da perseguire per chi fa impresa avendo a cuore le sorti del Pianeta”.

L'articolo ALD Automotive Italia è Medaglia d’Oro EcoVadis per diritti e ambiente proviene da WeWelfare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA