ROMA

A via Giulia vip in festa post lockdown

Martedì 2 Giugno 2020 di Lucilla Quaglia

Tanta voglia di far festa. E si riparte anche a via Giulia, nel regno del pesce molto amato dai vip. Qui, dove sono passate tante star di Hollywood, il dinner della ripresa post lockdown segna un alto tasso di volti noti. Come resistere, del resto, alle alzate di crudi marini, alle deliziose zuppe e alle grigliate fumanti? Così, di tavolo in tavolo, il manager del locale, Umberto Fonzi, non sa proprio dove girarsi per i saluti di rito, tanto sono numerosi i personaggi del mondo dello spettacolo che non si sono voluti perdere questo angolo del gusto. Ecco servito il parterre.
 

 

Tra coloro che brindano raggianti si riconosce la cantante Francesca Alotta, in nero e vistoso ciondolo d’argento, in compagnia di due amiche sempre presenti ai suoi tour. Ci sono la showgirl Roberta Morise, in smagliante rosso, e più in là Gianfranco Butinar, le cui imitazioni del grande Califfo sono davvero molto veritiere. In un altro angolo del ritrovo si riconoscono Elena Russo, in camicetta bianca romantica, e la bionda attrice Nadia Rinaldi, in blusa si seta fantasia a maniche corte e contagioso sorriso. E come non restare abbagliati dalla bellezza, e dal tubino rosso fuoco, della modella Angela Tuccia, che tanto ha fatto battere, tempo fa, il cuore del conduttore Massimo Giletti. L’astrologa Ada Alberti, in black e grande collana in madreperla, si diverte a fare oroscopi e a predire che cosa succederà in questo nuovo corso. Il tutto assieme al suo inseparabile marito Franco Oppini, in jeans su camicia nera molto casual. Una coppia davvero molto affiatata.

Ad un meeting così mondano non poteva certo mancare il patron di Capri Hollywood Pascal Vicedomini: saluta l’amico Carlo Tessier e conversa al tavolo con Antonella Salvucci divisa, quest’ultima, per impegni di lavoro, tra l’America e il Belpaese. Il mondo della televisione schiera Vittoriana Abate. Fa il suo ingresso da Assunta Madre il manager Marco Gabriele Proietti con la moglie Eleonora Borgiani. Si parla di estate ma anche dei tanti impegni glamour che attendono questa bella comitiva di nomi celebri. E' della partita la psicologa Maria Rita Parsi, in caschetto corto rosso fuoco e occhiali da vista in tinta. Su questo tavolo troneggia in bella mostra una bottiglia di prosecco. Perché si devono celebrare la ripresa e la vita. Prima di tutto.

Ultimo aggiornamento: 8 Giugno, 18:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani