CORONAVIRUS

Volley - L'addio di coach Maurizio Colucci all'Argos Volley Sora

Venerdì 3 Luglio 2020 di Beniamino Cobellis
L'ex coach della Globo Sora Maurizio Colucci
E' ufficialmente finita l’era di Maurizio Colucci come allenatore della Argos Volley Sora. Un matrimonio durato più di due decenni, in diverse vesti: da responsabile del settore giovanile a secondo allenatore fino a capo coach nella SuperLega di A1. Fra pochi giorni sarà ufficiale anche la non iscrizione alla SuperLega della società della famiglia Giannetti, che così uscirà di scena dall'ambito professionistico del volley dopo 11 anni tra serie A2 e A1 (quattro consecutivi).
Questo l’addio di Colucci dal suo profilo social: “Buongiorno, da oggi Finisce ufficialmente la mia collaborazione con la Società SSD Argos Volley Sora, dove ho ricoperto il ruolo di Allenatore della serie A. Ho vissuto tutte le emozioni sempre al massimo per questo Sport e per la mia Città. E’ stato un privilegio. La pallavolo, lo sport in generale sono parte di me“.
Tanti i commenti di affetto e complimenti da parte di tifosi e amici. Adesso Maurizio Colucci pare andare verso una nuova esperienza con il gruppo di lavoro e di amici di sempre, ripartendo molto probabilmente dalle serie minori con un'altra società sorana. Per quanto riguarda l’Argos Volley si è in attesa di conoscere il suo destino. Forse patron Gino Giannetti si dedicherà esclusivamente al settore giovanile, in attesa di tempi migliori dopo i tanti problemi causati dal Covid-19. © RIPRODUZIONE RISERVATA