Assicurazione o revisione scaduta?
Ora i vigili urbano
hanno uno strumento in più

Mercoledì 4 Dicembre 2019

Il comune di Ferentino con determina n° 779 a firma del responsabile del settore n° 6 polizia municipale, Rosalinda Di Nunzio, ha acquistato inq uesti giorni uno strumento d'avanguardia, l'Autoscan Capture. Si tratta di uno strumento innovativo in dotazione attualmente alla polizia stradale che consente di leggere le targhe delle auto in movimento allo scopo di provvedere all'accertamento delle violazioni in materia di sosta vietata, della situazione della RCA auto se coperta o meno e dell'avvenuta revisione dell'auto. Uno strumento che quindi non obbliga la polizia municipale a dover fermare i mezzi in transito che abbiano violato il codice della strada. Uno strumento molto utile che il comune ha acquistato per una somma di poco superiore ai 16.000 euro e che sicuramente porterà nuovi introiti anche alle casse comunali rispetto al passato proprio nel controllo delle violazioni al codice della strada da parte degli automobilisti. L'acquisto dello strumento ha spiegato il comune di Ferentino rientra nel potenziamento delle attività di controllo dei vigili urbani del centro er nico e piu' specificamente nel controllo e monitoraggio dei veicoli. Lo strumento sarà posizionato su una vettura dei vigili urbani che controllerà il vasto territorio del comune ciociaro. Dopo quindi i due autovelox sulla superstrada Ferentino-Frosinone-Sora in entrambe le direzioni con velocità massima fissata a 90 km /h che porteranno incassi superiori alle 800.000 euro metà dei quali obbligatoriamente dovranno essere investiti sulla sicurezza stradale, altra fonte di entrata nuova per il comune. Anche in questo caso si investirà sulla sicurezza stradale. Il corpo dei vigili urbani a Ferentino negli ultimi mesi a causa dei pensionamenti è passato da 12 unità ad 8 unità. Presto però ci saranno due assunzioni con il metodo della mobilità da altri Enti mentre non si escludono già dal prlossimo anno concorsi per nuovi vigili urbani. Troppo pochi i vigili per un paese di 22.000 abitanti e con vasto territorio. Tra l'altro tra i tanti compiti che svolgono, i vigili urbani del cengtro ernico hanno anche quello del controllo delle 16 telecamere pubbliche presenti sul territorio collegate h24 alla polizia municipale e da qualche giorno anche alla locale stazione dei carabinieri. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma