Anagni, compra un biglietto della lotteria da 3 euro e ne vince 200.000

Venerdì 3 Luglio 2020 di Paolo Carnevale
Damiano, il proprietario della tabaccheria che ha staccato il biglietto vincente

Ha comprato un biglietto da 3 euro alla lotteria “Numeri fortunati”, e ne ha vinti ben 200.000. E’ quanto è accaduto mercoledì scorso ad Anagni all'interno della tabaccheria Rosi, situata in piazza Ruggero Bonghi, a poche decine di metri dal centro storico della città di papi.

LEGGI ANCHE ---> Gratta un biglietto e crede di aver vinto 500 euro: poi pensionato scopre che sono 500.000

La fortuna è  una signora, residente da qualche anno in città, che aveva comprato un biglietto nella tabaccheria che era solita frequentare da tempo per comprare le sigarette. Quando ha capito quello che era accaduto, la donna ha ringraziato commossa il tabaccaio ed è subito andata via. Strettissimo il riserbo sull’identità della giovane donna.

Non è la prima volta in assoluto che quella tabaccheria rende felici al gioco i suoi clienti: «Negli ultimi anni abbiamo già fatto registrare diverse vincite, tutte però molto più esigue, al massimo di qualche migliaio di euro», ha detto ieri pomeriggio Damiano, il gestore del locale. Nulla però di paragonabile al colpo di fortuna che ha toccato la giovane donna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA