Agevolazioni alle ditte in cambio di soldi e assunzioni, ecco chi sono gli otto arrestati

Giovedì 4 Luglio 2019
Dalle prime ore di questa mattina i militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Frosinone stanno dando esecuzione ai seguenti provvedimenti emessi dal GIP del Tribunale di Frosinone: 2 ordinanze di custodia cautelare in carcere emessa a carico del rappresentante della Tac Ecologica, Alfredo Coratti di Veroli, e di di Luciano Giovanni Bellardini un tecnico comunale di Sgurgola e rappresentante di fatto di societa' di servizi operante nel campo ambiental, la Biemme di Anagni. 

Altre 6 persone sono finite agli arresti domiciliari: Lucio Giusepppe Formaggi, assessore comunale di Sgurgola; Paola Murgia di Sgurgola, rappresentante di fatto della società Biemme di Anagni; Mattia Bellardini di Sgurgola, amministratore unico della stessa società; Alessandro Recine di Ceccano, in qualità di addetto alle attività amministrative della stessa società; Domenico Spaziani, dipendente della Asl di Frosinone e Vincenzo Rocchi, dipendente della Città Metropolitana di Roma.

I comuni coinvolti sono Sgurgola, Sora, Anagni e Trevi nel Lazio. I

L' ipotesi accusatoria è relativa a vari episodi corruttivi, accertati negli anni 2017 e 2018, dove dipendenti e amministratori pubblici agevolavano le ditte nell'assegnazione dei lavori ricevendo come contropartita somme di denaro (dell' ordine di qualche migliaio di euro), assunzioni di persone da loro segnalate o fornitura di beni e servizii

I soggetti pubblici omettevano i dovuti controlli sulla regolarità delle gare e sulle esecuzioni dei lavori favorendo in modo esplicito le ditte indagate.

In tutto, insieme gli 8 colpiti da misure cautelari, sono 17 gli indagati. I reati contestati vario titolo sono: corruzione, abuso d'ufficio, turbata libertà degli incanti, truffa e traffico di influenze illecite.  Ultimo aggiornamento: 14:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma