Wisconsin, spari tra manifestanti: un morto e alcuni feriti durante le proteste per il caso Blake

foto
Una persona è stata uccisa e altre due ferite in uno scontro a fuoco a Kenosha, nel Wisconsin , durante le proteste scoppiate in seguito al grave ferimento di un afroamericano, Jacob Blake, colpito alle spalle con un'arma da fuoco a da parte della polizia e ora paralizzato dalla vita in giù. 

Afroamericano ferito dalla polizia, spari tra manifestanti: un morto durante le proteste per il caso Blake

Gli scontri durante la notte si sono fatti più accesi, con la polizia che ha sparato gas lacrimmogeni per disperdere le persone che si erano radunate fuori dal tribunale della città e alcuni rivoltosi hanno scosso una recinzione protettiva e lanciato bottiglie e fuochi d'artificio contro gli ufficiali.

Un video, diffuso sui social mostra uno scontro a fuoco tra civili, con diverse persone che si precipitavano contro un uomo con un fucile. Poi si sentono degli spari. Una delle persone che correvano verso di lui si accascia a terra, poi altri spari in sottofondo. 

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA