Windtre al fianco del Gemelli nel progetto Art4Art

Windtre al fianco del Gemelli nel progetto Art4Art
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 27 Ottobre 2021, 18:35 - Ultimo aggiornamento: 18:37

Windtre, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, è al fianco del Gemelli nel progetto Art4Art, acronimo di ‘Arte per la Radioterapia Avanzata’, il cui obiettivo principale è quello di accompagnare i pazienti e i loro caregivers nel percorso di cura rendendo gli ambienti più gradevoli, accoglienti e arricchiti di stimoli, grazie all’arte e all’utilizzo della tecnologia.

L’azienda, in particolare, si legge in una nota, mette a disposizione dei pazienti oncologici device dotati di connettività per offrire un’esperienza multimediale e personalizzata durante le terapie, grazie alla fruizione di contenuti digitali, audio e video.

“Vicinanza alle persone e tecnologia inclusiva per migliorare la vita di tutti i giorni: questo è l’approccio di Windtre”, commenta Tommaso Vitali, direttore Brand & B2C Marketing. “Siamo quindi felici di sostenere il progetto Art4Art, che si pone come obiettivo quello di utilizzare gli strumenti digitali per accompagnare i pazienti e fornire loro un supporto nel percorso di cura”.

Per Vincenzo Valentini, direttore dipartimento Diagnostica per Immagini, Radioterapia Oncologica ed Ematologia, “il Gemelli Art nasce per poter offrire ai nostri pazienti un esempio eccellente di umanizzazione delle cure ad altissimo contenuto tecnologico affiancando, nel percorso di cura, i trattamenti di radioterapia più avanzata con la bellezza dell’arte, perché fin dalla nascita di questo percorso abbiamo voluto offrire al paziente un’arte che li possa guarire. Windtre”, continua il professore, “che ha partecipato a questo progetto con la fornitura di tablet e connettività per la fruizione dei contenuti artistici della piattaforma Art4Art da parte dei pazienti, è al nostro fianco nella creazione di questo nuovo umanesimo digitale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA