Tria: «Proseguiremo su sentiero riduzione rapporto debito/pil»

Venerdì 12 Ottobre 2018
Il Governo è determinato a ridurre progressivamente il rapporto debito/PIL. Lo ha assicurato il Ministro dell'Economia, Giovanni Tria, durante un bilaterale con il Segretario al Tesoro USA, Steven Mnuchin, svoltosi a Bali. Bilaterale in occasione del quale il titolare del Dicastero di Via XX Settembre ha illustrato lo spirito e i contenuti della manovra di bilancio per il 2019, "mirata al rafforzamento della crescita economica italiana, "sottolineato la determinazione a proseguire sul sentiero della riduzione del rapporto debito/PIL" e "confermato l'intenzione di continuare il dialogo costruttivo con la Commissione europea e i paesi membri dell'eurozona".

Tria ha poi "ribadito agli Stati Uniti la volontà di avere un ruolo attivo e positivo nel processo di rafforzamento dell'euro e dell'Unione europea", conclude il comunicato.

Quanto alla Manovra, ieri, 11 ottobre, Camera e Senato hanno dato il via libera alla risoluzione della maggioranza M5S-Lega alla Nota di aggiornamento al DEF. Ultimo aggiornamento: 09:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Cercasi Roscio disperatamente

di Marco Pasqua