SPREAD

Borse europee chiudono in rosso

Mercoledì 13 Novembre 2019
Chiusura in negativo sui timori di nuovi dazi Usa per le principali Borse europee, con la maglia nera a Madrid (-1,2%) a 9.194 punti, seguita a distanza da Francoforte (-0,4%) a 13.230 punti, Parigi (-0,2%) a 5.907 punti e Londra (-0,1%) a 7.351 punti.

A Piazza Affari giù tutto il comparto del credito a partire da Unicredit e Ubi (tutti in rosso di oltre il 2%) anche se i cali peggiori sono per Prysmian, che cede il 7,1% dopo la stima di un mol 2019 nella parte bassa della forchetta indicata in precedenza, e per Pirelli (-3%). Tra i migliori, invece, spicca Salvatore Ferragamo (+4%) dopo i conti dei nove mesi oltre le attese. In rialzo anche Diasorin, che chiude a +2,9% Ultimo aggiornamento: 19:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma