Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Melvin Capital chiude fondi dopo scommesse perse contro meme stock

Melvin Capital chiude fondi dopo scommesse perse contro meme stock
2 Minuti di Lettura
Giovedì 19 Maggio 2022, 11:00

(Teleborsa) - Melvin Capital, uno degli hedge fund di maggior successo di Wall Street prima della "meme-stock mania", ha deciso di cessare le attività. Guidata da Gabe Plotkin, la società aveva registrato rendimenti medi annualizzati del 30% dal 2014 al 2020, salvo poi registrate ingenti perdite dalle scommesse contro GameStop, AMC Entertainment e altre società che sono state spinte a rialzi a tre cifre dagli acquisti di investitori retail che si coordinavano online. Il periodo più duro è stato all'inizio del 2021, durante la meme-stock mania, e da lì Melvin Capital non è riuscito più a riprendersi, nonostante le iniezioni di capitali da parte di importanti istituzioni finanziarie.

"Gli ultimi 17 mesi sono stati un periodo incredibilmente difficile per l'azienda e per voi, i nostri investitori - ha scritto il Plotkin in una lettera agli investitori - Ho dato tutto quello che potevo, ma più recentemente non è stato abbastanza per fornire i ritorni che dovreste aspettarvi. Ora riconosco che devo abbandonare la gestione del capitale esterno". "Il passo successivo appropriato è liquidare i fondi, liquidando completamente gli asset e i conti dei fondi e restituendo contanti a tutti gli investitori", ha aggiunto il fondatore della società.

Melvin Capital, che aveva iniziato il 2021 con più di 12 miliardi di dollari, aveva un patrimonio di 7,8 miliardi di dollari alla fine di aprile. Il fondo ha perso il 23% nei primi quattro mesi del 2022, secondo quanto riferito da una fonte a Reuters. Nel 2021 è stato sostenuto da un salvataggio di 2,75 miliardi di dollari dagli hedge fund Point72 e Citadel, nonché da nuovo capitale da nuovi investitori, ma ciò non è evidentemente servito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA