Mediaset, ricorso di Vivendi per sospendere la delibera di fusione

Martedì 15 Ottobre 2019 di Rosario Dimito
Si allarga il fronte giudiziario fra Vivendi e Mediaset. Il gruppo francese lunedì 14 ha notificato al Biscione un ennesimo ricorso urgente presentato al tribunale di Milano tendente a sospendere l'esecuzione dell'efficacia della delibera del'assemblea del 4 settembre che ha deciso la fusione transfrontaliera fra Mediaset e Mediaset Espana in MFE. Il tribunale di Milano ha fissato l'udienza per il 30 ottobre.
Secondo il giudizio spagnolo che ha congelato l'operazione di Mediaset Espana, si tratta di una riorganizzazione interna attuata con modalità lesive dei diritti delle minoranze e di Vivendi in particolare.
Nel contenzioso Mediaset è assistita dall'avvocato Sergio Erede, Vivendi dallo studio Cleary Gottlieb (Giuseppe Scassellati, Ferdinando Emanuele, Roberto Argeri). Ultimo aggiornamento: 17:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Ristoranti acchiappa-turisti: l’invasione dei microonde

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma